Città di Avellino. Irpini pensano al futuro, un colpo di prospettiva tra i pali

Continua la campagna di rafforzamento in casa Città di Avellino. La neonata compagine irpina porta a termine un’altra operazione di mercato, chiudendo difatti per calciatore in chiave under.

Approda in maglia biancoverde, almeno secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, l’estremo difensore Felice Bottone. Portiere, classe 2002, recude dall’esperienza con il San Tommaso. Un giovane di prospettiva futura e dalle belle speranze, che chiude difatti la porta degli avellinesi.

Mancherebbero solo i crismi dell’ufficialità e poi Bottone proverà a mettere in difficoltà il tecnico Franco Iannuzzi, per cercare di sovvertire le gerarchie tra i pali.

A cura di Carol Violante

Condividi