Champions League. Il Real doma 4-1 l’Atletico in un derby leggendario, Ancelotti sul tetto d’Europa

Una finale inimmaginabile, ripresa all’ultimo secondo col pareggio al 93′ di Sergio Ramos al vantaggio di Godin su uscita a vuoto di Casillas al 36′. Il Real Madrid si rimbocca le maniche e regola i colchoneros dell’Atletico Madrid ai supplementari, grazie alle reti nel secondo tempo di Bale, Marcelo e di Cristiano Ronaldo su penalty. Le merengues tornano sul tetto d’Europa con Carlo Ancelotti alla guida, il tecnico italiano riporta la “Coppa dalle Grandi Orecchie” nella capitale spagnola dopo 11 anni. Sfatato il “sortilegio” della decima Coppa per la Casa Blanca, in lacrime Pablo “Cholo” Simeone che ha visto sfumare un sogno quando sembrava tutto fatto per alzare il trofeo della Champions League.

clicca qui per seguirci su Facebook
clicca qui per la fotogallery
clicca qui per seguirci su Twitter