Cavese. Germinale lascia i blufoncé: ufficiale il trasferimento alla Vis Pesaro

Domenico Germinale dice addio alla Cavese del presidente Massimiliano Santoriello. L’attaccante classe 1987 lascia la squadra metelliana di mister Salvatore Campilongo per intraprendere una nuova avventura da protagonista con i colori della Vis Pesaro, squadra militante nel girone B di Serie C.

La compagine campana, come si evince dalla nota ufficiale diffusa sui propri canali, ha ceduto l’esperto attaccante ex Pordenone a titolo definitivo. Domenico Germinale ha firmato con la Vis Pesaro un contratto fino al 30 giugno 2022. La punta di Treviso lascia la Cavese dopo aver trascorso un anno e mezzo in blufoncé, totalizzando  33 presenze e 7 gol.

Nunzio Marrazzo