Cavani: “Orgoglioso di essere al Napoli anche se…”

Edinson Cavani, in ritiro con la nazionale uruguaiana in vista della Confederations Cup, ha risposto, in conferenza stampa, alle domande dei giornalisti presenti. Il Matador, oltre a parlare degli obiettivi della “celeste” si è soffermato anche sul suo futuro. Le idee non sono ancora molto chiare ma, dalle risposte di Cavani emerge una certezza.

“Da bambino sognavo di giocare nel Real Madrid o nel Barcellona – ha affermato l’attaccante sudamericano – ma ora sono orgoglioso di essere al Napoli. Del mio futuro non posso dire nulla ma certo è che non mi lascio distrarre dalle voci di mercato che ci sono attorno al mio nome; ormai ci ho fatto l’abitudine”.

Chi potrebbe convincere il Matador a continuare a vestire la maglia azzurra potrebbe essere Rafa Benitez. Ma il presidente De Laurentiis ha in mente un’offerta importante con un ritocco dell’ingaggio che metterebbe ko tutti i club pretendenti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *