Cavani: “Ho paura che il calcio spagnolo non faccia per me”

“Non so se ho le caratteristiche giuste per giocare in Spagna”. Strano a dirsi ma parola di Edinson Cavani. Il Matador, intervistato da Sky Sport britannico, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul suo futuro mettendo in risalto l’incertezza sul possibile trasferimento in Spagna. “Ho paura che il calcio spagnolo non faccia per me. Il calcio della Liga è meraviglioso ma in ogni caso non so cosa succederà”.

Dunque, un Cavani che ha paura di non ripetere quanto di meraviglioso e superlativo fatto nel campionato italiano. Nonostante ciò, però, il Real Madrid non molla la presa per il centravanti uruguaiano. Nei prossimi giorni pronta una nuova offerta di blancos per cercare di convincere il presidente De Laurentiis e per battere la concorrenza di Chelsea e Manchester City.

Condividi