Casertana. Rinforzo tra i pali per mister Parlato: i falchetti ingaggiano Prisco

La Casertana continua ad operare con costanza sul mercato per regalare a mister Carmine Parlato una rosa competitiva in vista della stagione di Serie D. Dopo Bollino, in data odierna la società rossoblù ha reso noto il secondo colpo di mercato. Si tratta di un rinforzo tra i pali. Il club campano si è garantito le prestazioni di Antonio Prisco, portiere classe 2002. L’estremo difensore ex Tuttocuoio, cresciuto nel vivaio di Bologna, sbarca all’ombra della Reggia dopo una stagione con la maglia del Francavilla, dove tra campionato e play-off ha raccolto 36 presenze.

Antonio Prisco si è mostrato subito pronto per questa nuova avventura. Lo attestano le sue prime dichiarazioni da calciatore della Casertana: “Caserta è una piazza a cui tutti ambiscono. So le responsabilità a cui si va incontro indossando questa maglia, ma dopo due stagioni ora sono pronto a giocarmi tutte le mie carte. Credo sia il momento giusto per questo passo importante. Per un portiere è fondamentale la sicurezza che si riesce a garantire tra i pali, ma amo anche giocare con la palla tra i piedi. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.