Casertana. Nuova avventura per Caldore

Inizia una nuova avventura per Marco Caldore. Dopo appena una stagione con la maglia rossoblù della Casertana, in cui ha totalizzato 24 presenze nel girone C di Serie C, il difensore classe 1994 ha salutato l’ombra della Reggia. Il calciatore napoletano, ritenuto fuori dal progetto tecnico tattico del neo allenatore dei falchetti Federico Guidi, è approdato in Puglia.

Il centrale ormai ex Casertana, all’occorrenza adattabile anche da terzino sinistro, ha deciso di ripartire dal campionato di Serie D. Infatti, in data odierna, Marco Caldore si è legato al Taranto. A volere fortemente il difensore scuola Genoa, che vanta 57 presenze proprio in D raccolte in occasione delle esperienze con le maglie di Sangiovannese e Team Altamura, è stato proprio il direttore sportivo del club pugliese Francesco Montervino, garantendo a mister Laterza un buon innesto per la retroguardia. Dunque, da un rossoblù all’altro, Marco Caldore torna tra i dilettanti carico e motivato per la nuova esperienza con la maglia del Taranto.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi