Casertana in finale: i ringraziamenti del club

Non hanno potuto essere a Sora ma erano tutti in Viale Medaglie d’Oro, l’entusiasmo irrefrenabile, il bus della squadra bloccato dietro la Curva Sud, i calciatori che scendono, l’abbraccio affettuoso. Una giornata con tanti fermi immagine che rimarranno nei nostri ricordi, mischiati alle feste di Cosenza e di Matera.

Il popolo calcistico casertano ieri ha voluto cosi rendere omaggio ai loro falchetti, alla loro Casertana. La conquista della finale dei play off nazionali di serie D appare oggi un risultato incredibile, straordinario, sparisce anche il rammarico per una mancata vittoria del campionato, che ogni giorno di più appare ancora più incredibile di questa qualificazione, una squadra viva che comanda su tutti i campi.

Il grazie va a questi atleti , cuore e grinta su ogni pallone, dei calciatori formidabili.

Ad Enzo Maiuri e allo staff tecnico rossoblu, in un periodo di squadre sedute sulle gambe il Prof. Giuseppe Ambrosio manda la domenica in campo giocatori atleticamente vivissimi.

Al preparatore dei portieri Bartolo Esposito che accudisce con grande passione le sue creature.

All’allenatore in seconda Felice Scotto che con grande meticolosità studia e prepara ogni gara.

Ai Dott.ri Pietro Casella e Antonio Pezzullo, chi sta dietro le quinte sa quanta competenza e amore mettono nel loro lavoro.

A Marco Caporaso e alla sua costante presenza che permette la gestione professionale delle carte rossoblu.

A Giovanni e Sandro Gazzillo, cuore storico della Casertana, e a Benito, nuova validissima leva dello spogliatoio dei falchetti.

Al Direttore Sportivo Guglielmo Accardi, un professionista serio, una persona perbene e gentile, sempre attento a tutti.

A Tonino Maiello, un rappresentante istituzionale nella società, ma molto di più per tutti noi, uno zio affettuoso e premuroso con tutti.

Un grazie grande e particolare a chi ogni giorno ci insegna come si vince, senza lasciare nulla al caso, lavorando sedici ore al giorno, spendendo ogni sua energia e risorsa per la causa rossoblu, colui che ha costruito questo gruppo di uomini straordinari, il Direttore Generale Nicola Pannone.

Un immenso grazie da tifoso e casertano al Presidente Dott. Giovanni Lombardi, alla sua passione, alla sua professionalità, alla sua competenza, un Presidente vero, sempre vicino, anche quando impegni professionali lo portano a migliaia di chilometri dai suoi uomini.

A quanti hanno dato e daranno il loro contributo per alimentare questo sogno…..e ora sotto con la finale…Uniti si vince !!!!!

Fonte: (Cesare Salomone – Resp.le Area Comunicazione CASERTANA F.C.)

Condividi