Cambia la Champions League, dalla stagione 2024/2025 il nuovo format

Ora è realtà. La Champions League cambierà volto. Il Comitato Esecutivo della Uefa ha approvato in via definitiva il nuovo forma della massima competizione per club europei. Il tutto entrerà in vigore dalla stagione 2024/2025.

COME CAMBIA LA CHAMPIONS

Le partecipanti passano da 32 squadre attuali, nella prima fase a gironi. a 36 con otto giornate diventando difatti un un mini campionato.  Le prime 8 si qualificheranno agli ottavi, mentre basterà chiudere entro la 24esima posizione per entrare nei playoff a 16.

I quattro posti in più saranno assegnati secondo questa divisione:

  • uno al club terzo calssificato nel campionato al quinto posto del raking (attualmente la Francia);
  • uno a una vincitrice del campionato, aumentando da 4 a 5 il numero di squadre che si qualificano attraverso il cosiddetto percorso Campioni (come spiegato dalla UEFA);
  • gli ultimi due posto verranno assegnati alle federazioni che hanno ttenuto il miglior risultato collettivo nella stagione precedente (numero totale di punti diviso per numero di squadre partecipanti. Ad esempio, se consideriamo questa stagione, le federazioni ad avere un posto in più sarebbero quella inglese e qualla olandese).