Calpazio. Capaccesi imbottiti di under impattano col Centro Storico Salerno

Una Calpazio rimaneggiata e imbottita di Under riesce a strappare un punto al Centro Storico Salerno, arrivato al “Vecchio” di Capaccio Scalo con velleità di play off. Il tecnico dei capaccesi Voza deve rinunciare a Finaldi, D’Alessio, Carfagno, Soro e De Simone: Pecora viene spostato al centro della difesa.

Inizio propositivo della Calpazio, poco lucida però negli ultimi metri. Primo tempo senza grossi sussulti da una parte e dall’altra: a sbloccare l’incontro serve l’errore di Pecora, che lascia fuggire Del Vecchio, con l’attaccante salernitano che a tu per tu con Venosi non sbaglia. La formazione di Capaccio Capoluogo archiva la prima frazione di gioco sotto di un gol.

Nella ripresa la Calpazio fatica ancora a creare occasione da rete, ma cresce con il passare dei minuti; il Centro Storico non si vede più, se non in qualche ripartenza. Espulso Gaetano Voza per proteste, ma i capaccesi attaccano, e al 68′ trovano un calcio di rigore. Dal dischetto Santucci sbaglia a sorpresa: per lui è il secondo penalty fallito in stagione, dopo quello contro l’Acquavella alla prima di campionato. L’occasione sciupata non scoraggia Bencardino e compagni, anzi, la Calpazio aumenta la pressione, trovando la rete al 73′: lancio dalla trequarti, pallone in area e il solito Ariete trova la rete da grande opportunista. La partita diventa di fatto un monologo capaccese: il sinistro di Delli Santi all’80 va di poco fuori: Bencardino prova a sorprendere il portiere ospite con un tiro cross; Santucci cerca senza fortuna il gol del riscatto. Termina 1-1 la gara del “Vecchio”: un punto che alla fine può soddisfare mister Voza, ancora una volta alle prese con problemi di formazione.

CALPAZIO-CENTRO STORICO 1-1 (34′ Del Vecchio, 73′ Ariete)

CALPAZIO: Venosi (1’st De Felice), Potenza, Di Genio, Bencardino, Pecora, Landolfi (1’st Milione), Maucione (15’st Moscatello), Danaj, Santucci, Ariete, Delli Santi. A disp.: Del Verme, Cortazzo, De Conte, Arundine, Nonnis. All.: Gaetano Voza
CENTRO STORICO: Pisapia, Spero (85’Tramontin), Voto, Polverino, Toscano (20’st Canale), Mauro, Sorrentino (20’st Esposito), Iorio, Del Vecchio (30’st Giordano), Paciello, Spetrini (25’st Esposito). A disp.: Scoppetta, Mogavero, Pisacane, Camara, Ragone. All.: Giuseppe Palma
ARBITRO: Michele Onorato di Nola coadiuvato da Nicola Monaco di Sala Consilina e Luca Vatiero di Agropoli
AMMONITI: Spero, Mauro, Sorrentino, Ariete
NOTE: 150 spettatori. Rigore fallito da Santucci al 68′. Espulso tecnico della Calpazio Gaetano Voza

Ufficio Stampa Calpazio

Condividi