C1 siamo! Futsal Fuorigrotta non è cenerentola, mister Russo: “Verso le zone alte”

Dai giovani, coi giovani, per i giovani! Non è uno slogan politico, ma il diktat del Futsal Fuorigrotta, la realtà di patron Perugino che ha mosso i primi passi partendo dal Settore Giovanile, fino ad essere tra le finaliste playoff della scorsa serie C2. Ripescata in serie C1, la compagine flegrea ha dovuto fare i conti col campo di gioco, migrando dal sintetico della Rosso Maniero al mateco del PalaArgine, in panchina è arrivato Marco Russo, ecco le sue impressioni raccolte dalla nostra redazione.

Sabato scorso esordio amaro in Coppa, quali impressioni alla prima uscita?
Sabato nella prima uscita ufficiale (vedi tabellone), ha influito tanto il lavoro atletico della settimana, infatti abbiamo retto solo un tempo, il pareggio nella fase finale del match è arrivato grazie alla voglia di non mollare mai.

La grande novità dell’anno nel tempo effettivo, cosa ne pensa?
Penso che qualsiasi regola proiettata verso la categoria superiore è di buon auspicio, qui è da fare un plauso al Comitato Regionale che ce la sta mettendo tutta affinch√© il Futsal in Campania arrivi ad alti livelli.

Quale ricetta adotterebbe per migliorare ancora la qualità del futsal campano?
Anzitutto bisognerebbe lavorare sulle strutture, in futuro mi auguro che in qualsiasi categoria ci siano impianti adatti a questo sport, su questo la Campania è molto carente.

Una C1 tanto rincorsa dal Futsal Fuorigrotta, gli obiettivi della sua società?
Una C1 voluta e cercata per il prestigio del massimo campionato regionale, sappiamo di avere una rosa di livello, con un giusto mix di veterani e un assortito settore giovanile, il nostro obiettivo sarà quello di restare in zona medio alta, poi bisognerà fare i conti con tanti fattori.

Verso il via al campionato contro il Futsal Coast, quali sensazioni?
√à sempre un’emozione l’inizio di un nuovo campionato, sappiamo che dovremo lavorare tanto e sudare e giocarci ogni gara, per il resto auguro a tutti il mio in bocca al lupo.

clicca qui per risultati e calendario della serie C1


Gianfranco Collaro
in collaborazione con C5 Live

Condividi