C.Ponticelli. Rocambolesco pareggio nel test amichevole col Miano

√à finito con un rocambolesco 4-4 il test amichevole tra Miano e Campania Ponticelli. Le due formazioni si stanno preparando in vista dell’ormai imminente prossima stagione: i padroni di casa affronteranno il campionato d’Eccellenza dopo aver vinto quello di Promozione nella scorsa annata, categoria che invece, vedrà impegnato il team di Giovanni Masecchia. Ai due allenatori non è importato il risultato, ma testare il livello della condizione delle rispettive rose. La compagine biancorossa è apparsa già in buona forma, mostrando di comprendere le nozioni di mister Masecchia alla grande, nonostante quella del San Rocco sia stata soltanto la seconda uscita stagionale, dopo il match di sabato scorso con l’Equipe Campania. Per gli ospiti sono andati in gol Cipollaro (bella azione con lancio di Simonetti e sponda di Licciardi), De Stefano (gran botta da fuori area) e Simonetti (invenzione di Stefano Esposito che trova l’imbucata per il fantasista biancorosso) nel primo tempo, conclusosi sull’1-3 dopo il vantaggio di Pini. Nella ripresa un rigore trasformato da Infante ha chiuso i giochi dopo la rimonta del Miano che s’era portato sul 4-3.

Cos√¨ mister Masecchia al termine del match: Sono soddisfatto della prova dei ragazzi. Siamo soltanto alla seconda uscita dopo la partita di sabato scorso contro l’Equipe Campania, eppure sono contento di poter riscontrare che questo gruppo stia già seguendo le mie direttive. D’altronde posso contare su un gruppo importante, fatto di ragazzi che non hanno nulla da invidiare a molti professionisti. D’altro canto voglio sottolineare che si tratta pur sempre di calcio d’agosto e che voglio vedere lo stesso spirito già dalla prima ufficiale in Coppa contro il Quarto. Domenica avremo un test ancor più importante contro una formazione importante del campionato d’Eccellenza come lo Stasia, conto di riscontrare altri passi in avanti compiuti dai ragazzi.

Condividi