Bundesliga.Caos in casa Amburgo,il tecnico Fink diserta l’allenamento

Se la famiglia viene prima del derby, l’allenatore finisce nei guai. Thorsten Fink, tecnico dell’Amburgo, e’ nel mirino della dirigenza per la decisione presa ieri. Invece di cominciare a lavorare con la squadra in vista della sfida con il Werder Brema, in programma sabato, se n’e’ tornato a casa a Monaco di Baviera per stare con moglie e figli. ”E’ stata una decisione infelice”, dice Oliver Kreuzer, direttore sportivo dell’Amburgo. La formazione anseatica e’ 15a in Bundesliga ed e’ reduce dal pesante 6-2 incassato sabato sul campo del Borussia Dortmund. Il Werder Brema non sta troppo meglio: 14¬∞ posto in classifica. Insomma, il derby del Nord si presenta come una sfida tra nobili decadute e, al momento, abbastanza disperate. Sono lontanissimi i tempi in cui, nel 2009, le squadre in salute si sfidavano per 4 volte in un mese tra campionato, Coppa Uefa e Coppa di Germania. La prossima sfida, a quanto pare, non decidera’ il destino di Fink. Kreuzer, pero’, non regala certezze: ”Come posso sapere cosa succedera’ domani? Thorsten sa che il derby e’ esplosivo per tutti noi, ma il” suo ”destino e’ un’altra cosa”. (www.adnkronos.com)