Bombe carta, fumogeni e laser: il match con la Fidelis Andria “costa” al Savoia una multa di 1.600€

Strascico non certo positivo quello lasciato ieri dalla bella e rotonda vittoria del Savoia contro la Fidelis Andria nei Trentaduesimi di Finale di Coppa Italia Serie D. Quest’oggi, infatti, il Giudice Sportivo ha inflitto alla società di Torre Annunziata una multa di 1.600‚Ǩ con la seguente motivazione: “Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico ( 4 bombe carta e 6 fumogeni) nel settore loro riservato, nonchè puntato con un raggio laser di colore rosso il volto di un A.A. per circa un minuto“.