Benevento-Salernitana 1-2. Le pagelle dei granata: Guazzo sugli scudi

SALERNITANA (4-3-1-2):
Iannarilli 6,5 salva il risultato in due occasioni, ma si mostra ancora un pò indeciso nelle uscite;
Luciani 6,5 si riscatta dalla brutta prestazione casalinga di domenica scorsa PROMOSSO;
Tuia 6 è una roccia e si sta guadagnando spazio in una difesa sempre più sua;
Siniscalchi 6,5 gioca con un mal di schiena che a volte lo manda in crisi respiratoria, UN LEONE;
Piva 5,5 mostra ancora qualche lacuna, sa fare e deve fare di più;
Montervino 5,5 il capitano dello scorso anno si è smarrito, ma ci mette sempre la grinta che però non basta;
Perpetuini 6,5 torna il Riccardo dello scorso anno, davanti la difesa é una garanzia;
Volpe 7 c’è sempre, presente su tutte le azioni e quando entra in area fa paura;
Foggia 9 è un Alieno e i giallorossi non lo fermano, se la traversa non gli nega il gol viene giù il ‘Ciro Vigorito’, FENOMENO;
Ginestra 6,5 con gli assist delizia il Principe, è un Cobra ritrovato;
Guazzo 7,5 doppietta e tre punti in cassaforte, fa quello che gli si chiede: fa goal! BOMBER.
Sbraga 5 qualche errore di troppo, ancora un pò fuori dagli schemi;
Capua 6 si limita a difendere il risultato e lo fa bene,
Mendicino 6 semplicemente gioca bene, RIENTRANTE.
All: Perrone 7 l’anno scorso pareggia alla prima, quest’anno sbanca Benevento…. Chi ben incomincia è a metà dell’opera.

 

 

Condividi