Benevento. Costa dice addio alla strega

Termina qui l’avventura in maglia giallorossa di Andrea Costa. Il difensore classe 1986 sbarcato in quel di Benevento nella calda estate del 2017, quando allora i giallorossi si accingevano a fare il loro debutto in assoluto in massima serie, fa le valigie e lascia il Sannio.

A darne l’ufficialità è la stessa società del presidente Oreste Vigorito, che tramite una nota diffusa sul proprio sito, ha reso noto l’addio del calciatore di Reggio Emilia. Il difensore ex Empoli, di fatto, ha rescisso consensuale il proprio contratto, mettendo fine alla parentesi sannita. Andrea Costa, da tempo ai margini della rosa giallorossa, saluta la strega dopo due stagioni, dove è riuscito a collezionare appena 21 presenze.

Per il difensore, a stretto giro, si potrebbe aprire lo scenario di un possibile ritorno a casa. Dopo aver detto addio al Benevento, Costa sembrerebbe sempre più vicino dal vestire i colori del Reggio Audace, squadra della sua città natale.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi