Benevento-Carpi. Stregoni in cerca della vittoria nel fortino del “Vigorito”: le probabili scelte

Domani allo stadio “Ciro Vigorito” di Benevento, la compagine sannita, guidata da Baroni, affronterà la Carpi del tecnico Castori, nel match valido per la ventitreesima giornata di campionato di Serie B, con fischio d’inizio fissato per le ore 15:00.

Una sfida di alta classifica visto che gli stregoni sono al quinto posto, mentre gli emiliani al settimo, ma entrambe le squadre inseguono il medesimo obiettivo, ossia il secondo gradino del podio che consentirebbe la promozione diretta in Serie A. Il Benevento ha tre punti in più rispetto al Carpi, ma anche uno scontro diretto a favore dei giallorossi. La formazione sannita tra le mura amiche è la migliore della categoria, con otto vittorie, tre pareggi e zero sconfitte. Paradossalmente i biancorossi sono la squadra che ha raccolto più punti in trasferta, ben 17 in undici gare giocate lontano dal “Sandro Cabassi”.

Le probabili formazioni

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi; Eramo, Chibsah; Ciciretti, Falco, Cissé; Ceravolo. All.: Baroni.
Carpi(4-4-1-1): Belec; Struna, Romagnoli, Sabbione, Poli; Letizia, Crimi, Bianco, Bifulco; Lollo; Lasagna. All.: Castori.

Direzione di gara: Aureliano di Bologna
Assistenti: Soricaro di Barletta e D’Apice di Parma
Quarto uomo: Strippoli di Bari

Gianfranco Collaro

Condividi