Benevento 5. Settimana al cardiopalma per i sanniti, Di Fede: “Ci giocheremo tutte le carte”

E’ un fine settimana dalle emozioni forti quello che attende il Benevento 5, impegnato in serie C1 con la prima squadra e nella ‘Final Four’ di Coppa Campania con l’under 19 di mister Pellegrino Di Fede. In entrambi i casi, lo scenario sarà il PalaTedeschi con il primo match in programma questa sera, alle 20:30, quando la compagine di Raffaele Di Costanzo ospiterà il Casagiove con i giallorossi alla ricerca della quarta vittoria di fila in quello che è uno snodo fondamentale della stagione per i sanniti che non possono permettersi passi falsi per non interrompere la loro risalita in classifica che li vede attualmente al sesto posto insieme al Futsal Coast a 31 punti.

Domani, invece, tutta la scena sarà dell’under 19, impegnata alle 20:30 nella semifinale di Coppa Campania contro il Casilinum mentre alle 18:30, sempre al PalaTedeschi, si disputerà l’altra semifinale Real Torre del Greco-Mama San Marzano. “Non è stato semplice – spiega il tecnico Pellegrino Di Fede – tenere a freno l’entusiasmo dei ragazzi in vista di questo appuntamento. Per loro, qualunque sia il risultato, sarà una grande esperienza e tutti noi ci auguriamo di poter arrivare fino in fondo provando a vincere la Coppa davanti ai nostri tifosi. Il Casilinum, primo ostacolo da superare, è una buonissima squadra e già lo scorso anno si è qualificato per la ‘Final Four’, chiaro segnale della competitività del loro collettivo. Per noi si tratta di una prima assoluta perché mai una squadra del settore giovanile del Benevento 5 era giunta fino a questo punto. Proveremo a giocarci le nostre carte sperando, inoltre, nell’aiuto del pubblico che invitiamo a venire a sostenerci”.

Ufficio stampa Benevento 5

Condividi