Basket. Peccato Scafati, la stagione termina qui

Di Pasquale Formisano

Non riesce l’impresa alla Givova Scafati che, perdendo per 73-70 a Udine, è costretta a terminare così la sua stagione 2020/2021, un campionato che ha portato in dote, in ogni caso, un trofeo importante come la SuperCoppa Italiana.

È stata una partita dura in cui gli uomini di Finelli hanno venduto a caro prezzo la pelle, riuscendo a stare al passo con la compagine di Boniciolli, ma il fattore campo è pesato come un macigno su una serie che è stata una vera e propria strage di sangue, con le due squadre che hanno messo a fondo tutte le proprie energie.

Sarà la Apu Old Wild West Udine, dunque, a giocarsi la finale contro Napoli, mentre sfuma l’ipotesi del derby campano che già stava facendo le mani agli appassionati della Campania a spicchi. Per Scafati un pizzico di amarezza, sicuramente, ma anche la consapevolezza di aver detto la propria in uno dei campionati più duri degli ultimi anni sotto il profilo qualitativo.

Apu Old Wild West Udine – Givova Scafati 73-70 (10-19, 29-19, 18-14, 16-18)
Apu Old Wild West Udine: Dominique Johnson 24 (3/8, 4/8), Fabio Mian 11 (1/5, 1/4), Francesco Pellegrino 11 (5/8, 0/0), Marco Giuri 9 (3/8, 0/4), Nana Foulland 8 (3/7, 0/0), Michele Antonutti 5 (2/4, 0/2), Nazzareno Italiano 3 (0/2, 1/2), Joseph yantchoue Mobio 2 (1/3, 0/2), Vittorio Nobile 0 (0/1, 0/1), Matteo Schina 0 (0/0, 0/0), Andrea Amato 0 (0/0, 0/1), John paul onyekachi Agbara 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 19 / 25 – Rimbalzi: 47 10 + 37 (Nana Foulland 11) – Assist: 13 (Nana Foulland 3)
Givova Scafati: Frank Gaines 28 (3/10, 3/10), Charles Thomas 15 (4/11, 0/5), Mattia Palumbo 10 (2/5, 2/3), Lorenzo Benvenuti 7 (3/6, 0/0), Luigi Sergio 6 (0/3, 2/3), Valerio Cucci 4 (0/4, 0/2), Tommaso Marino 0 (0/1, 0/2), Bernardo Musso 0 (0/0, 0/1), Riccardo Rossato 0 (0/1, 0/0), Riccardo Cervi 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 25 / 33 – Rimbalzi: 48 13 + 35 (Charles Thomas 13) – Assist: 12 (Frank Gaines 4)