Bari. Nadarevic fuori tre turni, paga caro il morso alla coscia di Falcinelli

Arriva la sentenza del giudice sportivo della serie B, che ha squalificato Enis Nadarevic per tre gare, il giocatore del Bari si era reso protagonista ‘al 35¬∞ del secondo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, trattenuto la gamba di una avversario mordendolo all’altezza della coscia”. L’episodio è avvenuto durante il match vinto dai pugliesi contro la Virtus Lanciano, nell’occasione Nadarevic aveva rimediato il cartellino rosso dopo avere fermato in maniera anomalo Diego Falcinelli al 35’ della ripresa.