Avellino-Virtus Francavilla. Braglia: “Pronti al riscatto dopo il ko col Catania”

In vista del match di domenica contro la Virtus Francavilla allo stadio “Partenio – Lombardi” mister Piero Braglia è intervenuto questa mattina in sala stampa per presentare la sfida ai pugliesi.  Di seguito le dichiarazioni dell’allenatore biancoverde: “Catania? Non credo che ci saranno strascichi dal punto di vista psicologico. Abbiamo fatto otto ore di pullman al ritorno durante le quali nessuno ha spiccicato mezza parola. La squadra era molto rammaricata e, in questa fase, è vogliosa di trovare subito il riscatto contro la Virtus Francavilla”. 

Sui prossimi avversari: “Nessuno viene a giocare per perdere. E’ chiaro che loro verranno quì per ottenere un risultato positivo. Il nostro compito sarà quello di affrontarli nel migliore dei modi ritrovando quella freschezza mentale che ci servirà in questo finale di campionato ed anche nei playoff”.

Sul possibile slittamento del campionato: “E’ stato un torneo anomalo sin dal primo giorno. Non è normale giocare senza tifosi, non è normale fare una moltitudine di turni infrasettimanali e non sono normali tante altre cose capitate nel corso di questa stagione. Dovremo adeguarci, così come abbiamo fatto fino a questo momento, cercando di dare sempre il massimo quando saremo chiamati in causa”.