Avellino. Ufficiale, Dossena approda in biancoverde

L’Avellino continua a dimostrarsi iper attivo sul mercato. Dopo Salvatore Aloi, ufficializzato nel tardo pomeriggio, la società biancoverde del presidente Angelo Antonio D’Agostino si è resa protagonista con un nuovo colpo. Si tratta del giovane Alberto Dossena. La compagine irpina, come confermato attraverso una nota ufficiale, ha ingaggiato il calciatore classe 1998 dall’Atalanta a titolo definitivo con opzione di riacquisto in favore del club orobico.

Alberto Dossena, cresciuto nei settori giovanili di Lumezzane e Atalanta, ha firmato con l’Avellino un contratto triennale. Il difensore di Brescia nel corso della sua breve carriera ha vestito le maglie di Perugia, con cui appena diciottenne ha esordito in Serie B (stagione 2016/2017), Siena, Pistoiese ed Alessandria. In totale il promettente centrale ha collezionato 74 presenze nei tornei professionistici: 10 in Serie B, 58 in Serie C e 6 tra playoff, Tim Cup e coppe di categoria.

A commentare l’arrivo in biancoverde del giovane Alberto Dossena è stato proprio il direttore sportivo dei lupi Salvatore Di Somma: “Ancora una volta siamo andati a pescare, come indicato ad inizio stagione, un under con esperienza. Alberto viene da due stagioni importanti in serie C. Lo abbiamo seguito dall’inizio di questo calciomercato e, alla fine, siamo riusciti a portarlo ad Avellino. La sua posizione è polivalente poiché sarà utile, attraverso le sue indiscutibili qualità tecniche, a fare minutaggio”.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi