Avellino. Prolungati fino al 31 agosto i contratti di quattro calciatori

È tempo di play-off per l’Avellino di mister Eziolino Capuano. Dopo il lungo stop procurato dal Covid-19, la Serie C è pronta a ripartire con gli spareggi promozione e salvezza. Gli irpini saranno chiamati in causa domani sera allo stadio Libero Liberati in una gara secca contro la Ternana di Fabio Gallo per il primo turno dei playoff (calcio d’inizio ore 20:30). Una gara in cui l’Avellino avrà a disposizione un unico risultato per continuare a viaggiare verso la Serie B, ovvero, la vittoria. Questo perché la Ternana, sconfitta in finale di Coppa Italia Serie C dalla Juventus U23, ha chiuso la stagione con un miglior piazzamento rispetto proprio agli irpini.

La compagine biancoverde, dopo la seduta di rifinitura andata in scena questa mattina allo stadio Partenio Lombardi, è partita alla volta di Terni nel pomeriggio. Ma prima di incamminarsi per la trasferta in Umbria, la società del presidente Angelo Antonio D’Agostino ha sbrogliato le diverse questioni legate ai calciatori in scadenza di contratto nel mese di giugno. Proprio questa mattina, secondo ‘Ottopagine’, il club irpino ha prolungato fino al 31 agosto i contratti di Alessandro Tonti, Alessandro Di Paoloantonio, Diego Albadoro e Luis Maria Alfageme. Dunque, grazie agli accordi stilati all’ultimo, mister Eziolino Capuano domani potrà contare sull’intera rosa. Gli unici a saltare il match saranno gli infortunati Andrea Dini, Salvatore Sandomenico e Gabriel Charpentier. I tre, vista la scadenza dei prestiti, torneranno nelle rispettive società, ossia, Parma, Cavese e Spaktsas Jurmala.

I CONVOCATI:

Portieri: Tonti; Pellecchia;

Difensori: Bertolo, Celjak, Illanes, Laezza, Morero, Njie, Parisi, Zullo;

Centrocampisti: De Marco, Di Paolantonio, Evangelista, Federico, Garofalo, Izzillo, Micovschi, Palmisano, Rizzo, Rossetti;

Attaccanti: Albadoro, Alfageme, Ferretti, Pozzebon.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi