Avellino. Irpini verso il match col Picerno, mister Braglia: “Dovremo entrare in campo con il piglio giusto”

Clima gara in casa Avellino. Gli irpini di mister Piero Braglia si preparano ad affrontare il match casalingo contro l’AZ Picerno, valevole per la 15esima giornata del girone C di Serie C. La gara, che di fatto andrà in atto domani allo stadio Partenio Lombardi, ha come fischio d’inizio le ore 17:30.

Questa mattina, in vista della gara col Picerno, mister Piero Braglia è intervenuto questa mattina in conferenza stampa: “Il Picerno ha cambiato allenatore e giustamente vuole dare una svolta al suo campionato. Come tutte le partite non sarà semplice. Dal canto nostro dovremo scendere in campo con il piglio giusto, determinati a cercare la vittoria. Non è una gara, come del resto tutte in questo campionato, da sottovalutare”.

Su D’Angelo: “Sonny aveva già giocato a 2 in passato. Non ho certamente stravolto le sue caratteristiche. Sono contento che sta facendo bene e, soprattutto, che sta dando un grosso contributo a questo nuovo modo di giocare. Il mio compito è quello di guardare il contesto generale e trarre il miglior risultato per l’Avellino. Che poi ne beneficiano anche i singoli calciatori è un valore aggiunto”.

Su Micovschi: “Sicuramente domani giocherà, non ho dubbi. Micovschi è un ragazzo che deve crescere, lo sa lui e lo sappiamo noi. Abbiamo piena fiducia in lui, deve prepararsi bene e fare una grande partita come è nelle sue corde”.