Avellino. Herrera in prestito al Rimini. Taccone: Vincente la nostra politica

Nella giornata di ieri è arrivata l’ufficialità del trasferimento, in prestito, di Eric Herrera dall’ Avellino al Rimini, in Seconda Divisione. L’attaccante panamense resterà in Romagna fino al 30 giugno, ed avrà occasione di mettersi in mostra e di giocare con maggiore continuità. Sempre nella giornata di ieri gli uomini di Rastelli hanno disputato un’amichevole contro una rappresentativa locale di San Martino Valle Caudina. Per la cronaca i Lupi si sono imposti per 5 a 0 con reti di Galabinov, Biancolino, Castaldo, Angiulli e del neoacquisto Ciano. Al termine della gara il Patron Taccone ha voluto commentare il mercato della Serie B: Secondo il mio parere, le altre società si stanno indebolendo ingaggiando solo nomi altisonanti. Credo invece sia vincente la nostra politica di non stravolgere la squadra. Oggi abbiamo visto all’opera anche Ciano, che dietro le punte è a dir poco devastante. Il presidente biancoverde si è anche lasciato andare ad un personale pronostico relativo al prosieguo della stagione: Abbiamo tutte le carte in regola per giocarci la promozione diretta. Per ovvi motivi non garantisco il raggiungimento dell’obiettivo, ma faremo di tutto per provarci e non getteremo mai la spugna. E’ molto importante che i tifosi continuino a starci vicino, come finora hanno sempre fatto. In caso di promozione festeggeremo come si deve, per almeno due mesi, con manifestazioni itineranti in tutti i comuni della provincia.

Antonio Di Maio

Condividi