Avellino. A Brescia per rialzarsi. Pisacane: “Caracciolo? Lo fermeremo”

E’ tempo di nuovi esami per l’Avellino, dopo la sconfitta tra le mura amiche contro il Palermo, arriva una trasferta difficile come quella del Rigamonti, in casa del Brescia. I lupi recuperano Gigi Castaldo, tenuto precauzionalmente a riposo nell’ultima gara, possibile anche l’utilizzo di Fabbro, mentre è incerta la presenza del portiere Terracciano, fermo per un risentimento muscolare al quadricipite, si va verso la conferma di Seculin a difesa della porta.

Stamane in conferenza stampa le parole di Fabio Pisacane, che ha dichiarato: Siamo molto dispiaciuti per la sconfitta con il Palermo, specie per la nostra grande tifoseria. A Brescia per ripartire, consci di poter fare bene come sinora. Caracciolo? Abbiamo fermato altri come Tavano, Maccarone, ci proveremo anche con lui. La sconfitta di domenica? Nessuna scusa, ma con qualche assente in meno e qualche giorno in più per il recupero sarebbe finita diversamente. Con avversari di questo calibro non si può sbagliare, ma ci rialzeremo.

Condividi