Audax Cervinara. Pasquale Iuliano inventa la “Zona Caudina”

L’Audax Cervinara si riprende la vetta della classifica, grazie alla vittoria sulla Polisportiva Santa Maria, valevole per uno scontro diretto, e per la contemporanea sconfitta dell’Agropoli sul campo del Castel San Giorgio.

Una vittoria che arriva in extremis, al 95′ grazie ad un’incursione di Zerillo che diventa l’hombre del partido e segnando il suo sesto in questo campionato. E’ il quinto gol dell?Audax Cervinara in zona Cesarini, che grazie al tipo di gioco del tecnico Pasquale Iuliano possiamo ribattezzare la “Zona Caudina”.

Infatti se andiamo a guardare le statistiche del Cervo si contano quattro gol su cinque utili all’acquisizione del risultato. Partiamo proprio dalla partita contro la Polisportiva Santa Maria, in pareggio fino al 5′ di recupero, come abbiamo detto, poi Zerillo per il definitivo 2-1. Già nel girone d’andata i caudini sono riusciti a portare il risultato dalla loro in pieno recupero contro il Faiano e la Battipagliese per la vittoria, contro il Sant’Agnello per acquisire il pareggio.

Sono quindi 10 i punti conquistati nella “Zona Caudina” nel corso di questo campionato.

Cristina Mariano

Condividi