Atletico Baiano. Dopo 7 anni la società alza bandiera bianca: “Il calcio dilettantistico sta perdendo i valori”

L’Atletico Baiano, compagine del Mandamento partecipante al campionato di Prima Categoria campana, dopo sette anni di attività non prenderà parte alla prossima stagione calcistica.

A comunicarlo è stesso la società gialloblù attraverso una nota stampa pubblicata sui propri canali social:

“Oggi dopo 7 anni siamo costretti a fermarci. Sono stati anni ricchi di soddisfazioni, dalla terza alla prima categoria ma sempre mantenendo la nostra costante l’amore per il calcio dilettantistico. Sono state tante anche le difficoltà ma in questi anni siamo stati sempre in grado di mantenere i nostri ideali ovvero creare un gruppo di amici che avevano come comune denominatore la passione per questo sport. Purtroppo però dopo tanti anni il mondo del calcio dilettantistico sta cambiando e sta perdendo tutti questi valori che per noi sono la base. L’Atletico Baiano forse non ha mai avuto sostenitori chiassosi, pullman societari o strutture sportive all’avanguardia ma ha dato sempre a tutti i suoi tesserati un supporto che andava oltre le mura calcistiche. Purtroppo probabilmente tutti questi valori oggi sono offuscati da compensi che forse nel breve periodo pagano ma alla lunga renderanno questo mondo sempre più povero di valori. Oggi non sappiamo dirvi se questo sia un addio oppure un arrivederci ma sappiamo dirvi che quel che stato è stato meraviglioso di gran lunga superiore a quello che è oggi il calcio dilettantistico”.