Arzanese. Si torna ad Arzano per gli allenamenti, le dichiarazioni del sindaco e di Costagliola

Dalla prossima settimana l’Arzanese tornerà ad allenarsi ad Arzano. Questa la buona notizia nata dalla serata di ieri, in occasione di una cena organizzata dal DS dell’Arzanese Pasquale Costagliola in cui sono intervenuti tutti i calciatori con le rispettive fidanzate e consorti, ma anche tutta la dirigenza e staff tecnico.

Una presenza molto importante è stata quella del Sindaco di Arzano Giuseppe Fuschino, il quale ha annunciato ai nostri microfoni di aver concluso l’accordo con i vertici dell’Arzanese per riaprire il Sabatino De Rosa agli allenamenti della prima squadra. Un segnale importantissimo, per via di tante ragioni.

In primis, dopo tanto peregrinare, i biancocelesti di Marra potranno tornare a casa, senza chiedere ospitalità a campi e comuni limitrofi per potersi allenare ogni giorno. Un fatto non da poco, soprattutto visto lo stallo delle ultime settimane legato alla situazione dello stadio Vallefuoco di Mugnano, la cui chiusura negli ultimi tempi ha penalizzato oltremisura la società di Via Roma.

Da non sottovalutare, poi, l’aspetto psicologico che potrà riflettersi sui calciatori. Già solo respirare aria di casa e sentire il calore del pubblico arzanese potrà solo fare bene alla squadra, che è ancora alla ricerca del primo successo stagionale.

Le buone notizie non finiscono qui. Proprio ieri è stato pubblicato il bando di gara per partecipare all’esternalizzazione dello stadio De Rosa e tra 52 giorni sapremo chi si sarà aggiudicato la gestione che durerà 20 anni. Un segnale sicuramente positivo, che darà nuova linfa alla famiglia Serrao per far s√¨ che questo sogno chiamato Arzanese possa continuare ancora a lungo.

Qui i link alle interviste

Sindaco Giuseppe Antonio Fuschino: http://www.youtube.com/watch?v=VqE603Ta-5k

Direttore Pasquale Costagliola: http://youtu.be/ON3TA-AdJ-g

WIN_20131031_205208

Condividi