Arzanese. Si attende l’esito del ripescaggio, Costagliola: ”Quasi pronti per la Lega Pro”

Lunedi 28 luglio alle ore 19 scadrà il termine per presentare la domanda di ripescaggio alla Lega Pro unica. L’Arzanese dei fratelli Serrao non ha mai nascosto la volontà di far parte dell’organico della nuova Serie C voluta dal Presidente Macalli che verrà ufficializzato il primo di agosto dal Consiglio Federale. Solo dopo aver presentato la relativa documentazione e la fideiussione necessarie, potrà partire a tutti gli effetti la stagione dell’Arzanese. Al direttore sportivo Pasquale Costagliola, confermato dopo essere subentrato nella scorsa stagione, il compito di allestire la squadra in vista dell’eventuale ripescaggio. Il dirigente biancoceleste è stato artefice di una grande rimonta nel girone di ritorno: Speriamo fortemente di far parte della prossima Lega Pro ‚Äì rivela Costagliola – L’anno scorso abbiamo provato con tutte le nostre forze a guadagnare la promozione sul campo, ma purtroppo siamo retrocessi in seguito a due pareggi, senza quindi uscire sconfitti nei 180′ col Tuttocuoio. Costagliola ha già in mente come muoversi in sede di calciomercato: Abbiamo le idee chiare, la nuova Arzanese è pronta al 70%, anche se non mi va di fare nomi. Al momento giusto, appena la Federazione si esprimerà in via ufficiale, renderò noti i calciatori e lo staff che faranno parte della nuova Arzanese. I biancocelesti attendono con ansia il responso del 1 agosto. Solo allora la stagione 2014/15 potrà partire per davvero

Condividi