Arzanese 1924. Astroni terreno di conquista biancoceleste, superato l’Interpianurese

L’US Arzanese 1924 espugna il campo “Astroni Life” di Pianura mettendo ko l’Interpianurese con il risultato di 2-1. Per la formazione di mister Salvatore Nacci è un successo molto importante per il morale del gruppo e per la classifica: con questi tre punti i biancocelesti si allontananodalla zona play-out.

Le due reti dell’Arzanese arrivano nella prima frazione di gioco. A sbloccare il match ci pensa il capitano Ferdinando Salvati che, servito magistralmente da Gabriele Acampora su calcio d’angolo, trafigge l’estremo difensore dell’Interpianurese con un perfetto colpo di testa. Il raddoppio porta la firma di Giovanni Esposito: il giovane bomber biancoceleste, servito al limite dell’area di rigore, salta un avversario con un sombrero e lascia partire una conclusione a volo che termina dritta nel sette. I padroni di casa accorciano le distanze nel secondo tempo con un calcio di rigore trasformato da Guarino.

Nel prossimo turno di campionato, la compagine del Presidente Salvatore Pellino e del direttore sportivo Gennaro Portanova affronterà il Città di Arzano 2019 tra le mura amiche del centro sportivo “La Paratina Soccer Village” di Chiaiano.