Ares Mola. Poco brillanti in amichevole, finisce 3-2 per il Sammichele

Nella terza amichevole precampionato l’Ares Mola perde 3-2 a Sammichele contro la Polisportiva Dilettantistica padrona di casa. Formazione competitiva quella messa in campo da mister Guarino, l’Ares dal canto suo ha brillato a sprazzi, perdendo la gara nel finale a causa di due leggerezze.

Nell’Ares è assente Satalino. Si gioca nell’arco di tre tempi da 20′ ciascuno. Botta e risposta tra le due squadre al 5′: Heredia ci prova per la Polisportiva, sul contropiede seguente Ferdinelli chiude con un tiro a lato. Al 7′ Zerbini trova un bel corridoio per Ramos, il cui tentativo si spegne fuori. Il Sammichele tiene le redini dell’incontro, ma l’Ares non resta certo a guardare. Al 13′ Zerbini rischia l’autorete deviando un cross di Mazzilli. Buona chance per i sammichelini al 17′: Sabato perde palla e Fedele si trova davanti a Schembri, il quale salva la sua porta.

Nel secondo mini-tempo la Polisportiva parte forte. Al 1′ doppio tentativo, con Ramos prima e con Heredia poi. Al 5′ la compagine di casa va in rete con Ramos, che salta un giocatore molese e batte Schembri. Ancora pericoli per la porta di Schembri al 6′, con Ramos che non aggancia un filtrante di Zerbini, e al 10′ quando lo stesso Zerbini ci prova due volte, trovando nel primo caso l’opposizione del portiere dell’Ares, nel secondo il suo tiro è impreciso. Sale di tono la prestazione dell’Ares che crea numerose palle gol per centrare il pari. Al 15′ Ferdinelli conclude centralmente. Al 19′ calcio d’angolo sempre dell’ex Azetium e buon tiro di Garofalo, il portiere del Sammichele si salva. Lo stesso giocatore non può nulla al 20′, quando respinge una conclusione di Garofalo prima, ma non può nulla sul tap-in di Ferdinelli.

Terzo tempo e subito grattacapi per Borracci, che sventa sulla linea il tiro di Zerbini, dopo un suo travolgente slalom. Un legno per parte tra il 12′ e il 13′: prima Zerbini incoccia il palo, e Linzalone non riesce a far gol sotto porta, poi grande assist di Ferdinelli per Garofalo, e traversa del giocatore ex Effe.Gi. Altre chance per il Sammichele, fino al 16′: Garofalo si fa soffiare il pallone in difesa e Zerbini supera Borracci con un tiro leggermente deviato, è 2-1. L’Ares sfiora il 2-2 con Bellantuono, che si impossessa di una corta respinta del portiere ma il suo scavettoè alto. In chiusura arrivano altre due reti: Dibenedetto perde palla da portiere in movimento e Zerbini fa 3-1 a porta vuota, poi all’ultimo secondo Teofilo realizza il 3-2 su assist di Garofalo.

I ragazzi di mister Di Bari torneranno in campo sabato alle ore 15.00 per un’altra amichevole, stavolta contro il C.s.g. Putignano. Si gioca per la prima volta al Pala Pinto di Mola e ovviamente la società invita tutti i tifosi a partecipare massicciamente per osservare le gesta della squadra.

 

Ufficio stampa Ares Mola
aresmola_c5_futsal