Anteprima confermata. Todisco dalla Juve Stabia al Santa Maria

È arrivato il momento dei saluti tra la Juve Stabia e Gianmarco Todisco. Confermata quindi la nostra anteprima (LEGGI QUI). Non solo in entrata, la società gialloblù del presidente Andrea Langella continua ad operare con frequenza anche sul mercato in uscita, liberandosi dei cosiddetti esuberi della rosa a disposizione di mister Stefano Sottili. Tra gli elementi che non sono al centro del progetto Juve Stabia, è appunto rientrato il giovane calciatore di Torre del Greco.

Gianmarco Todisco

Gianmarco Todisco

Dopo Luca Berardocco (ceduto alla Carrarese), Edoardo Sarri al Cosenza (in prestito), Antonio Panico (ceduto alla Pro Vercelli) ed Alberto Rizzo (passato al Foggia), il club termale ha deciso di lasciar partire anche il giovane terzino destro. Todisco, seppur temporaneamente, saluta la città di Castellammare per una nuova avventura. La Juve Stabia, come comunicato, ha girato il calciatore di Torre del Greco in prestito secco alla Polisportiva Santa Maria. Per il giocatore classe 2002, cresciuto nel settore giovanile delle vespe, si tratta della prima avventura nel campionato di Serie D. Una chance importate che Todisco proverà a sfruttare a pieno per farsi le ossa in una delle categorie più ostiche d’Italia. L’obiettivo del giovane gialloblù è di ritornare alla corte della Juve Stabia più maturo e consapevole delle proprie potenzialità.