Angri. Per il centrocampo ecco Manzo

L’Angri Calcio 1927, acquista l’esperto centrocampista Ciro Manzo, classe 1979.

Dopo un estenuante trattativa il centrocampista ex Turris accetta di vestire la maglia grigiorossa per la stagione 2013-14.

Ciro Manzo è stato convinto dal Direttore Generale, Vincenzo Calce solo dopo aver illustrato i programmi e le ambizioni della nuova società. Non era sua intenzione scendere di categoria, ma alla fine ha deciso di sposare un progetto importante. La conclusione dell’operazione di mercato è stata favorita dal Direttore Sportivo, Francesco Vitaglione.

Secondo Vitaglione la presenza dell’esperto centrocampista è da ritenersi fondamentale per l’allestimento di una squadra competitiva.

Il criterio di individuazione dei calciatori, secondo Calce è quello di ricercare giocatori motivati e vogliosi di far bene oltre che essere dotati di buona tecnica.

Un calciatore indispensabile per il Tecnico Gigi Squillante, che lo ha fortemente voluto per la sua professionalità e serietà, nonch√© per il suo valore tecnico.

Ciro Manzo è reduce negli ultimi anni di campionati di vertice, ha ben figurato in squadre come Arzanese in C2, Turris serie D, Ischia, Pianura e Vico Equense.

Si presenta alla piazza angrese con i curriculum di tutto rispetto, uno zingaro del calcio, memore di avere vinto almeno 5 campionati, e consapevole di non deludere le aspettative. Soddisfatto il presidente Giugliano dopo aver appreso la conclusione della trattativa.

Condividi