Angri Pallacanestro, in cerca di punti col CB Napoli

L’Angri Pallacanestro torna in campo il prossimo sabato, con palla a due alle 18, per ospitare Centro Basket Napoli. I grigiorossi vengono dalla bruciante sconfitta sul parquet del Mondo Camerette One Team Basket Caserta e sono a caccia del riscatto. I partenopei, guidati da coach Genny Di Lorenzo, finora sono fermi a quota zero in classifica. Ma il loro score non deve far pensare a una compagine materasso. Questo lo sanno bene coach Nino Sanfilippo e i sui ragazzi. Mancherà capitan Francesco Chiavazzo, appena operato al setto nasale dopo uno scontro fortuito in allenamento, che starà fuori per qualche tempo. Per il resto c’è grande voglia di tornare subito al successo. La conferma nelle parole di Andrea Iannicelli.

“Siamo ancora molto arrabbiati per la sconfitta di Caserta. Soprattutto per la prestazione difensiva dei primi due quarti. Ognuno di noi si è preso le proprie responsabilità, ma dobbiamo migliorare. Ripartiamo, però, dalla grande rimonta secondo tempo. L’assenza del capitano l’abbiamo già assorbita sabato scorso. Ne perderemo dal punto di vista dell’esperienza, ma dobbiamo essere maturi per dimostrare di poter sopperire a una mancanza così importante. Sabato ci aspetta una gara incerta, perché non conosciamo realmente il loro valore. Sono in evoluzione, avendo aggiunto alcuni giocatori a campionato in corso. Però dobbiamo tenere, prima di tutto, conto di noi stessi. Perché se forniamo la stessa prestazione come ad esempio dell’esordio con Potenza, non avremo problemi su chi avremo di fronte. Questa è anche la linea del nostro coach e che intendiamo seguire”.