Afragolese-Puteolana. Tra sogni e obiettivi,domattina è tempo di remake

Come anticipato, domattina alle ore 11:00 ci sar√° il remake della partita tra Afragolese e Puteolana dopo che in settimana i rossobl√∫ si sono guadagnati la finale di Coppa d’Eccellenza proprio sulla truppa di Andrea Ciaramella.

Teatro della gara sar√° ancora il “Vittorio Papa” di Cardito, ma stavolta ci si gioca una fetta decisiva del Girone A, un pezzettino di promozione in Serie D. I rossobl√∫ di Giovanni Masecchia in questa stagione hanno sempre ben figurato contro i flegrei, tanto da vincere alla seconda giornata sul prato del “Domenico Conte” di Pozzuoli grazie alla doppietta di Murolo, oltre ai due risultati positivi nelle gare di andata e ritorno di Coppa(0-0 and.,2-0 rit.,ndr) che gli hanno permesso di andarsi a giocare l’ultimo atto contro il Costa D’Amalfi. Andrea Ciaramella però domani al fischio di inizio partir√° con 1 punto in pi√∫ in classifica e uno score in trasferta che recita 7 vittorie e 1 pareggio nelle 8 gare disputate lontano da casa a fronte dell’altrettanto super percorso casalingo di Marzullo & Co. tra le mura amiche: 7 vittorie e 1 pari. I 47 punti in classifica dei diavoli infuocati contro i 46 degli afragolesi mettono in evidenza due andamenti assolutamente pazzeschi fin qui, i quali dimostrano la voglia e la determinazione di due societ√° partite agguerrite e col piede spinto sull’acceleratore fin dai ritiri.

Definirla l’Inter del Girone A del nostro campionato di Eccellenza sembra l’accostamento pi√∫ azzeccato per la Puteolana, la quale in estate si è completamente rivoluzionata prendendo un allenatore forte e determinato come Andrea Ciaramella nel ruolo di traghettatore e puntellando la rosa con giocatori motivati e con la giusta cattiveria e fame agonistica. Dall’altra parte, e ovviamente, la stagione dell’Afragolese parte dai buoni anni passati,ma quest’anno sembra essere veramente l’anno buono per poter ambire alla D. Quando se non ora che in rosa mister Masecchia ha fra tutti un attaccante pazzesco come Dino Fava?.

Insomma domani sarà una bella sfida, attesa da entrambe le tifoserie(quella residente nel comune di Pozzuoli non potrà seguire in seguito al divieto imposto dalla Prefettura di Napoli) e che promette spettacolo. Arbitro della gara sar√° Andrea Bortolussi di Nichelino, mentre gli assistenti saranno Roselli di Avellino e Piedipalumbo della sezione di Torre Annunziata.