AcquaeSapone. Iervolino carica la squadra: “Il nostro vantaggio è l’esperienza”

Si avvicinano gli appuntamenti clou della stagione e serve l’esperienza. Componente alla quale si appella Antonio Iervolino per caricare l’AcquaeSapone Emmegross il giorno dopo i sorteggi di Coppa Italia. Il patron del Montesilvano, e nuovo membro della famiglia nerazzurra, sabato prossimo centrerà il primo obiettivo stagionale: riportare la sua squadra, il Montesilvano appunto, in A2: gli basterà vincere a Imola per vincere la serie B con sei giornate d’anticipo. A Junior e compagni chiederà anche di conquistare l’accesso alla Final eight di serie B per poi candidarsi come sede ospitante della manifestazione: dovrà vincere o pareggiare mercoled√¨ prossimo a Montecchio per realizzare quest’altra impresa. Nel week end avrà spazio anche per il derby di Pescara, in programma domenica pomeriggio al Palarigopiano. Giorni intensi, a dir poco. Aspettando la kermesse di metà marzo, la Final eight di serie A: gioved√¨ 13 la squadra di Bellarte affronterà il Kaos nei quarti al Pala Giovanni Paolo II.

Il sorteggio ci è stato amico ‚Äì dice Iervolino ‚Äì , perch√© ci è capitata una squadra molto impegnativa, che richiederà subito il massimo impegno. Se passassimo il turno, però, la semifinale sarebbe alla nostra portata contro la vincente di Martina-Napoli. Certo, in questa manifestazione si giocano tre partite in quattro giorni: è una lotteria. Partendo dal Kaos, cosa pensa della squadra di Capurso? Stanno facendo molto bene in campionato e hanno singoli di qualità. Gli emiliani giocheranno liberi mentalmente. Il nostro vantaggio è l’esperienza di molti elementi abituati a giocare partite di questo livello. Questa è una componente che può fare la differenza.

L’esperienza dev’essere la componente decisiva domenica prossima contro il Pescara. Per noi sarà pesantissima l’assenza di Murilo, non avendo un ultimo che può sostituirlo e dovendo adattare un altro giocatore in quel ruolo. I derby sono partite imprevedibili, in cui non conta il fattore campo e un episodio può far pendere la bilancia da una parte o dall’altra. A maggior ragione in un torneo cos√¨ livellato.

Iervolino, con Coppa Italia, Winter Cup e play off scudetto all’orizzonte, pregusta un successo: La nostra squadra ha i mezzi per portare a casa un trofeo. Non so quale, ma qualcosa vincerà.

Ufficio stampa e comunicazione

AcquaeSapone Calcio a 5

Orlando D’Angelo