Abete: “Futuro Prandelli? Incontro a breve…”

“Con Prandelli ci incontreremo appena arriverà la qualificazione per il 2014. Spero che arrivi a breve non perch√© noi abbiamo fretta ma perch√© vorrei dire di aver già staccato il pass per il prossimo mondiale”. Cos√¨ il presidente Giancarlo Abete parlando del futuro del commissario tecnico della nazionale dopo che nei giorno scorsi è iniziata a circolare la voce sulla volontà di Cesare Prandelli di non proseguire il suo rapporto con la Federazione. “Non abbiamo avuto nessun contatto con altri tecnici, non vogliamo avere contatti con altri tecnici e non abbiamo dato nessun incarico a nessuno di parlare di questo argomento – ha aggiunto Abete – con Prandelli ci incontreremo per valutare i progetti futuri della Federazione e del tecnico dopo di che prendere una decisione”.

Abete ha parlato dell’argomento anche a Milano, a margine dell’incontro fra arbitri, capitani, allenatori e dirigenti di serie A. ”Prandelli ha chiarito che le priorità è la qualificazione al Mondiale, poi parleremo con il mister e capiremo se vuole cambiare tipo di impegno, visto che spesso gli allenatori sentono il bisogno di tornare a lavorare tutti i giorni in campo – ha spiegato il presidente della Federcalcio -. Da parte nostra il problema non si pone. Bisogna capire se Prandelli vuole tornare ad allenare ogni giorno o se vuole continuare con la Nazionale questo rapporto di lavoro che è di alta qualità”.

ansa.it

Condividi