Real San Giuseppe scalda i motori, Massa: “Rosa ancora incompleta”

Il Real San Giuseppe scalda i motori in vista del terzo campionato consecutivo in Serie A. I ragazzi di mister Scarpitti domani si raduneranno al PalaCoscioni di Nocera Inferiore per dare il via alla nuova stagione.

REALTÀ – “Il Real San Giuseppe è una certezza, una realtà della massima serie – dice il presidente Antonio Massa.- L’obiettivo della società è di consolidarsi e migliorarsi anno dopo anno: nella scorsa stagione abbiamo chiuso, sul campo, al settimo posto e vogliamo migliorare questo risultato puntando ad arrivare tra le prime sei. Non vediamo l’ora che inizi questa nuova avventura”.

COLPO – “Scarpitti è l’allenatore che sposa perfettamente il nostro identikit: giovane, ambizioso e preparato. L’arrivo di un professionista come Lino Somma consoliderà la nostra idea di club e ci darà una grossa mano dentro e fuori il perimetro di gioco. Mercato? La nostra rosa è ancora incompleta. Siamo al lavoro alacremente per regalare qualche colpo importante ai nostri tifosi”.

INIZIO – “Il calendario non lo guardo mai, perché sono sempre dell’opinione che, prima o poi, dobbiamo affrontarle tutte. Sicuramente sarà una partenza dura: ho fiducia nel tecnico e nei ragazzi e faremo un ottimo esordio”.