2^ Categoria. Acerra FC. Di Buono punta al riscatto: “Blue Lions? Gara difficile ma vogliamo vincere”

Reduce dalla rocambolesca sconfitta allo Stornaiuolo di Secondigliano contro l’Arzano City, i granata dell’Acerra FC sono tornati ad allenarsi nella serata di ieri. Sotto una pioggia incessante, al Comunale mister Messina ha diretto il primo allenamento post sconfitta. Il morale dei granata non è alle stelle, a causa del risultato negativo, ma al contempo la prestazione di sabato sera in quel di Secondigliano, oltre alle precedenti con Azzurra Napoli e Mas Que Un Club, hanno dato ai ragazzi acerrani quanto meno la fiducia nei propri mezzi e nelle proprie capacità.

Su questa linea di pensiero il capitano dei granata Vincenzo Di Buono: la partita contro l’ Arzano, sotto il profilo del gioco, è stata la miglior partita, secondo me, disputata fin ad ora. Si è vista una squadra compatta, unita, cattiva e con un buon possesso palla. Abbiamo creato tantissime occasioni e al contempo abbiamo subito poco: da parte loro, nel primo tempo, solo due rigori di cui, tra l’altro, il secondo inesistente. Purtroppo siamo calati un po’ nel finale, subendo due gol da palla inattiva. Sono queste le situazioni su cui dobbiamo lavorare e migliorare se vogliamo portare a casa i risultati; nonostante la sconfitta, però, la prestazione di sabato conferma che questa squadra ha ampi margini di miglioramento e di crescita.

Da due settimane gli uomini di mister Messina hanno spostato gli allenamenti al Comunale, cos√¨ da potersi adeguare alla realtà di un campo che nulla ha a che vedere con la Seconda Categoria. Allenarci al comunale, prosegue Di Buono, è fondamentale per noi perch√© oltre ad essere un terreno di gioco molto insidioso, è anche e soprattutto uno dei campi più grandi di tutta la seconda categoria e non solo, per questo, lavorare durante la settimana sul questo campo ci aiuta sia a prendere confidenza con il terreno, abituandoci cos√¨ ai difficili controlli di palla e alle complicate giocate di prima intenzione, ma è anche utile per provare schemi e situazioni di gioco, adattandoci alle dimensioni del campo che sarà poi teatro della partita del sabato. Inoltre il comunale è la nostra casa, c’è qualcosa di magico quando ci giochi. Senti nell’aria la storia, i ricordi di tante battaglie, le partite che guardavi da piccolo, insomma, una vera e propria magia che ti da quella carica in più per poter battere chiunque.

Una vittoria, un pareggio ed una sconfitta il bilancio nelle prime tre gare di questo nuovo anno. Sabato, calcio di inizio ore 14.30, ad Acerra arrivano i Blue Lions, per un’altra grande sfida casalinga per gli uomini di Messina. Ecco come il difensore granata si aspetta la partita con i napoletani: Il match di sabato contro i Blue Lions sicuramente sarà una gara difficile, ma noi scenderemo in campo per fare risultato pieno, con la consapevolezza raggiunta che tutto dipende solo da noi stessi: se giochiamo con la giusta convinzione nei nostri mezzi possiamo fare risultato con chiunque.

Infine il difensore granata conclude con un appello verso i tifosi: voglio chiedere a loro, che ci seguono sempre in tanti, di continuare a sostenerci ed essere sempre più numerosi perch√© sono la nostra forza. FORZA ACERRA.

Fabio Sposito

Condividi