VolAlto Caserta. Quarto posto nel torneo “Mettiamoci il cuore

Va alla Delta Informatica Trentino la finalina per il terzo e quarto posto del Mettiamoci il cuore, il quadrangolare organizzato dalla Lardini Filottrano che h saputo egregiamente coniugare due giornate di grande volley con un ragguardevole impegno sociale.Sul campo vince la Lardini, fuori vince la generosità di quanti hanno consentito alla prima edizione di Mettiamoci il Cuore di centrare il suo obiettivo: raccogliere fondi da destinare alla comunità di Arquata del Tronto e che nelle prossime settimane verranno consegnati ad un rappresentante di uno dei comuni più martoriati dal terremoto del 24 agosto. Ad una settimana dall’inizio del campionato, la formazione filottranese fa il pieno di fiducia e consapevolezza, battendo in rimonta (3-1) la myCicero Pesaro in un derby sempre sentito, seppur amichevole, come del resto testimoniano le oltre quattrocento presenze per la finale.
Per la VolAlto, dopo la sconfitta contro le padrone di casa che, come detto, hanno poi vinto il torneo battendo le cugine pesaresi (prive, però, dell’ottima Di Iulio), è arrivato anche lo stop contro Trento. Una sconfitta maturata al tie break e al termine di una sfida molto combattuta. Trento avanti due set a zero (25-20; 25-20), poi Caserta si desta ed alza il suo livello di gioco. Si vedono interessanti spunti in fase offensiva ed anche in difesa si alzano le percentuali. Il terzo parziale è rosanero. (24-26) La VolAlto vuole portare la sfida al quinto. Cos√¨, si assiste ad un quarto set molto equilibrato che, alla fine, vede ancora una volta sorridere le ragazze di Gagliardi. (25-23) S va al quinto. Il tie break è, però, amico delle trentine che chiudono cos√¨ vittoriose il parziale e la sfida.(15-9).

Condividi