VolAlto Caserta. Le Under 18 alle finali nazionali a Trieste: “Tutto può accadere”

Finali nazionali under 18 al via. Il campionato è giunto al suo atto conclusivo, le sfide che decreteranno la squadra regina d’Italia. A Trieste, splendida città friulana, si è radunato il meglio della pallavolo giovanile tricolore. Per la prima volta nella sua storia anche la VolAlto ha saputo staccare il prestigioso invito al gran ballo delle debuttanti.

Ventotto le squadre al via. La rassegna ha preso il via marted√¨ 7 giugno con le gare di qualificazioni che consentiranno a quattro team di accedere alla seconda fase dove ci saranno ad attenderli 12 squadre tra cui proprio le rosanero. La VolAlto è è stata inserito nel raggruppamento F con la Vero Volley Cislago, una squadra proveniente dalle qualificazioni e Filottrano. Le rosanero entreranno in scena a partire dal giorno 9 affrontando alle 15:30 proprio Filottrano. Accedono agli ottavi di finale le prime due classificate per ogni girone. Poi incontri ad eliminazione diretta sino alla finale.

” A questo punto della manifestazione – spiega il ds Moschetti – tutto può accadere. Storicamente alle finali nazionali la Campania ha spesso sofferto, noi siamo consapevoli delle difficoltà a cui andremo incontro, ma sono anche certo che le ragazze di Chirichella e Ricci sapranno mettere in campo tutto il loro sano ardore agonistico, tutta la loro voglia di divertirsi, fare belle figura, tenere alto il nome di Caserta e della Campania. Ci sono squadre decisamente attrezzate, altre alla nostra portata. Insomma – conclude Moschetti – è un torneo dove fare previsioni è difficile. Andiamo in campo ben consapevoli che, comunque andrà a finire, sarà stata senza dubbio una esperienza magica per tutto il gruppo