Virtus Goti-Cimitile 2-1. Vittoria per i sanniti e terzo posto conquistato, granata cedono il passo

Giornata fredda allo stadio “Ugo Ievoli” di Santa Maria de’ Goti, teatro della sfida d’lata classifica tra i padroni di casa della Virtus Goti e il Cimitile, gara valevole per il recupero della quattordicesima giornata di Promozione, girone A.

Un clima freddo solo per la temperatura, ma caldo nel cuore del tifosi locali che vedono trionfare la propria squadra. Succede tutto nella ripresa, dopo un primo tempo a reti inviolate, i biancorossi sbloccano il match con Annunziata e lo chiudono con Pace, nel mezzo c’è il momentaneo pareggio dei granata con Laureato. Un successo che trascina la squadra allenata da mister Nicola Facchino al terzo posto, davanti al Marcianise quarta e appena dietro al Villa Literno seconda. Diversamente, gli uomini di Natale Minichini restano a quota 29 al quinto posto in classifica.

Francesco Manetti

Condividi