Virtus Futsal Ischia. Sconfitta di misura contro il Pomigliano

Virtus futsal ischia 3
Futsal pomigliano 4
Virtus futsal ischia: curci, sirabella, eroico, lubrano, del neso 1, migliaccio, vuoso 1, vitale, zabatta, romano
Futsal Pomigliano: De laurenzio, Frallicciardi, Muto, piccolo 3, effice 1, amoruso, sannino, la gatta, di marzo, catino,farina, castiello
Note: ammoniti: zabatta
Arbitro: signora Federica Grasso sez. Di caserta
Inizio gara molto equilibrato in questa ultima partita del girone di andata vinta di misura dal futsal pomigliano che si trova davanti una ritrovata virtus futsal ischia. Gli ischitani sono spreconi. Molte occasioni ghiotte non trovano la strada della porta ed infatti al 20′ Piccolo per il pomigliano trafigge curci su punizione. 1-0. Gli uomini di eroico hanno ben due occasioni con zabatta e una con del neso per pareggiare ma la palla non ne vuole sapere di entrare in porta. Il futsal pomigliano è bravo a rubare palla a centro campo e ripartire sempre con Piccolo, scatenato, che segna il 2-0 che chiude il primo tempo. L’ offensiva del pomigliano continua: un rimpallo vinto fuori area fa si che effice si ritrovi la palla sul piede e non esiti a scaraventarla in porta. 3-0. Un pressing passivo troppo pesante quello subito fino ad allora dai giallo blu che reagiscono: profilo basso e portiere avanzato fanno si che i ragazzi di eroico trovino numerose occasioni ed infine il tanto agognato gol di del neso al 15′. 3-1. Passano pochi minuti e questa volta è vuoso ad affacciarsi sotto la porta e a siglare il 2-3.la virtus futsal ischia è padrona del campo. Rischia solo in un paio di occasioni su ripartenza ma è bravo curci a non farsi trovare impreparato. A tre minuti dal termine zabatta si procura un fallo che permette agli isolani di guadagnare il tiro libero. Vitale alla battuta. La palle finisce al lato del palo. Ne approfitta per l’ ennesima volta il futsal pomigliano che fa 4-2 con Piccolo che intercetta una palla a centrocampo e, dato il portiere avanzato, non sbaglia. La direttrice di gara assegna tre minuti di recupero durante i quali arriva il 3-4 per la virtus futsal ischia grazie ad una autorete. Ultimi secondi di fuoco: zabatta colpisce l’ incrocio dei pali e vede sfumare l’ ipotesi pareggio. 3-4 finale in favore del futsal pomigliano che batte una ritrovata e sfortunata virtus futsal ischia che tiene testa ad un valido avversario.
Comunicato Stampa Virtus Futsal Ischia
Condividi