Virtus Futsal Ischia. Isolani crollano sotto i colpi del CUS Napoli

VIRTUS FUTSAL ISCHIA 5
CUS NAPOLI 9
VIRTUS FUTSAL ISCHIA: curci, de nicola,monti, vitale, vuoso 2, del neso,de simone,zabatta, lubrano, eroico 2,dorio 1 , sirabella
Cus napoli: lobasso,finamore, liccardo 1, minervino, giacalone 1, avallone1 ,marasco 2, mocerino 2, carannante 1, confessore, corcione ( una autorete)
Note: ammoniti: de simone,eroico,del neso, monti, dorio
Arbitro: sig. Paolo borrelli sez. Nola
Esordio amaro per le due new entry della virtus futsal ischia scese in campo contro il cus napoli. Partono forte gli uomini del cus che a seguito di un bel giro palla riescono con una imbucata centrale a trovare la rete con giacalone. Al 10′ dorio per la virtus futsal ischia salta l’uomo tira e trova davanti a se finamore che para. Al 12′ 2-0 del cus napoli con liccardo che piazza la palla sul secondo palo. Al 13′ la virtus futsal ischia colpisce un palo con dorio e tre minuti dopo de nicola si fa trovare pronto su una azione di attacco del cus. Al 17′ e 18′ marasco infila una doppietta personale per il temporaneo 4-0. Una virtus futsal ischia inerme non riesce a trovare la giusta quadratura. Al 22′ mocerino sfrutta una punizione dovuta ad un errore difensivo e insacca il 5-0. Gli uomini di mister eroico non ci stanno e con orgoglio reagiscono. Al 24′ eroico m. Mette a segno un bel gol dall’area di rigore. Al 25′ dorio stampa un tiro di punta diritto nella rete. 2-5. Al 26′ di nuovo eroico m. Si affaccia sotto porta. E insacca un bel tiro da fuori area. 3-5. Sul finire della prima frazione di gioco una sfortunata autorete di del neso, su tiro di liccardo, sancisce il temporaneo 6-3. Durante il secondo tempo continua il dominio dei napoletani. A pochi istanti dal fischio d’inizio su rimpallo mocerino segna il 7-3. Al 6′ avallone infila con tiro da fuori la rete dell’8-3. La virtus futsal ischia non trova la giusta quadratura. Il cus continua la sua offensiva con carannante che in un due contro uno la spunta e fa gol. Nei minuti finali l’ orgoglio giallo blu viene fuori e vuoso con una doppietta fotocopia riesce a stampare due bolidi sul secondo palo chiudendo il match sul 5-9.
Condividi