Virtus Avellino-Sant’Anastasia 2-2. Non basta Del Prete per centrare la vittoria in Coppa

Termina cos√¨, con un po’ d’amaro in bocca, il percorso del Sant’Anastasia Calcio in Coppa Italia. Ad Avellino i biancoblu non riescono a portare a casa il risultato, nonostante una buona prova, e dicono addio alla possibilità di accedere alla fase successiva.
Nel primo tempo partita combattuta soprattutto a centrocampo con azioni da una parte e dall’altra, ma a passare in vantaggio è la squadra di casa che al 20′ trova il goal dell’1-0 con De Simone. Gli uomini di Ulivi provano a reagire ma i primi 45′ terminano senza ulteriori stravolgimenti.
Il secondo tempo inizia con due cambi per i biancoblu: Gracco per Magaddino e Del Prete per Giordano. La partita cambia.
Adesso il Sant’Anastasia è padrone del gioco e attacca la difesa avversaria alla ricerca del goal per rimettere tutto in parità e il tanto cercato pareggio arriva al 59′ quando da calcio di punizione il bomber Gennaro Del Prete disegna una parabola perfetta che si insacca in rete. La Virtus subisce il colpo e i biancoblu ne approfittano poco dopo quando Gracco, dopo un incursione sulla fascia mette in mezzo la palla che Del Prete trasforma per il vantaggio anastasiano.
Il cronometro continua a scorrere e il risultato sembra al sicuro, ma a cinque minuti dalla fine la Virtus Avellino trova il pareggio con Oliva che su un cross dalla fascia è il più lesto di tutti ad impattare in rete.
Gli ultimi minuti di gioco scivolano poi inesorabilmente fino al triplice fischio senza nessun altro cambiamento.

TABELLINO

Formazioni:

ASD Sant’Anastasia Calcio: Ciontoli, Liguori, Grimaldi, Gaveglia, Prisco, Ursomanno, Magaddino, Andolfi, Giordano, Greco, Speranza.
A disposizione: Pinto, Carlino, Rullo, Del Prete, Gracco, Cesarone, Di Costanzo.
Allenatore: Ulivi

Virtus Avellino: Della Rocca, Rega, Oliva, Cerchia, Tirri, Cuomo, Perrella, Cocciniello, De Simone, Spica, Grassia.
A disposizione: Leone, Trifone, Amorosino, Gallo, Carpentiero, Gambino, Scannella.
Allenatore: Pellegrino

Marcatori: 20’pt De Simone (A), 59’st e 65’st Del Prete (S), 85’st Oliva (A)

Ammonizioni: Speranza (S), Magaddino (S), Ursomanno (S), Del Prete (S), Cerchia (A), Tirri (A)

Espulsioni: Tirri (A)

Arbitro: Cavalli di Benevento

Ufficio Stampa ASD Sant’Anastasia Calcio 1945 – Giovanni Luca Ragosta

Condividi