Virtus Avellino. Il giovane Parisi in Nazionale, il portiere allo stage di Pescara con l’U18 Dilettanti

Il portiere, classe 2002, parteciperà allo stage di Pescara dal 3 al 5 febbraio.

Buone notizie per i giovani talenti della Virtus Avellino. Dopo essere stato visionato da due osservatori federali nel corso del derby di sabato scorso al Roca di San Tommaso pareggiato 0-0 contro l’Audax Cervinara, il portiere virtussino Valerio Parisi si è guadagnato la convocazione nella Nazionale Under 18 della Lega Nazionale Dilettanti. Il giovanissimo portiere della prima squadra virtussina, classe 2002, sarà a Pescara per uno stage nazionale dal 3 al 5 febbraio.

¬´Ragazzo intelligente e già grande professionista, Parisi quest’anno ha conquistato la promozione in prima squadra dove ha messo in mostra le sue doti riuscendo a scalare giorno dopo giorno le gerarchie fino ad arrivare ad indossare da titolare i guantoni. A riprova del fatto che il lavoro, la convinzione nei propri mezzi e la professionalità pagano sempre, nonostante la giovane età. I nostri più sinceri e affettuosi complimenti vanno a Valerio con l’augurio che possa mettere in mostra anche a Pescara tutte le sue indubbie qualità di ragazzo e di atleta¬ª. Cos√¨ la società della Virtus Avellino saluta con orgoglio la convocazione in Nazionale del giovane Valerio Parisi.

Condividi