Virtus Avellino-Artemisium 3-1. Ottava vittoria casalinga per gli irpini

VIRTUS: Oliva V, Ambrosino (46′ Oliva P), Perrella, Shullazi, Cucciniello, Tirri, Spica (65′ Francipane), Cerchia, De Simone, Rega C, Ripoli (Della Rocca, Dello Russo, Spina, Cetrulo, Rega F) All. Criscitiello

ARTEMISIUM: Orillo, Lo Russo, Conte (67′ Della Rocca), Colonna, Ferrara, Landolfi, Caggiano, Stanco, Maffucci, De Luca, Puopolo (Garruto, Albanese) All. Romano

Arbitro: Crispino di Frattamaggiore

Note: ammoniti Stanco, Cerchia, Francipane, Lo Russo. Espulso Landolfi al 75′ per doppia ammonizione.

Reti: 4′ De Simone (R), 30′ Cucciniello, 57′ Ripoli, 62′ Landolfi

San Michele di Serino – La Virtus non perde un colpo. Contro l’Artemisium arriva l’ottava vittoria in altrettante gare casalinghe. Criscitiello effettua un ampio turnover ma la sostanza non cambia. Pronti via e dopo 4′ Cucciniello si procura il rigore del vantaggio. Dal dischetto De Simone è implacabile. In campo c’è solo la Virtus e dopo varie occasioni da rete al 30′ arriva il raddoppio di Cucciniello che sfrutta al meglio un perfetto assist di Ripoli. Nella ripresa la musica non cambia e al 57′ è proprio Ripoli, migliore in campo a firmare la rete del 3-0 che chiude i giochi. Al 62′ Landolfi sigla la rete della bandiera.

Comunicato Stampa Virtus Avellino

Condividi