Villa Literno. Verso il Club Ponte 98, Insigne chiama a raccolta i tifosi: “Devono essere l’undicesimo”

Il Villa Literno reduce dalla sconfitta in casa della leadership del campionato, il Casoria Calcio, nel prossimo turno ospiterà la formazione sannita del Club Ponte 98. Il match, quello che andrà in scena sul terreno di gioco del Comunale di Villa Literno, sabato, 28 gennaio, ore 14.30, è di vitale importanza per i colori biancorossi per la conquista dei playoff. Nella sfida di andata gli uomini di Cottuno espugnarono il fortino benevenato grazie ad una superba punizione di Antonio Insigne. In queste ore che precedono il match, abbiamo raccolto le impressioni del direttore generale del Villa; Antonio Musto – quest’anno abbiamo una bella squadra che gioca bene e diverte cha ha già conquistato sul campo ottimi risultati. La possibilità di entrare nella storia cercando di raggiungere obiettivi che fino a pochi mesi fa erano impensabili è più che concreta. Il presidente Fontana insieme a tutti i dirigenti e i tanti imprenditori stanno facendo grossi sacrifici per portare sempre più in alto il nome di Villa Literno Calcio- Il bomber biancorosso Antonio Insigne chiama a raccolta il grande tifo liternese – In questo momento propizio per i colori biancorossi anche i tifosi devono recitare la loro parte. Devono rappresentare il dodicesimo uomo in campo. Per questo motivo invoco tutti i tifosi ma soprattutto il popolo a sostenere la squadra della propria città. Sabato pomeriggio dovrà essere innanzitutto una grande festa di sport. Per noi calciatori quando scendiamo in campo, è fondamentale il sostegno dei nostri meravigliosi tifosi. I nostri supporters a onor del vero non ci hanno mai fatto mancare il proprio affetto, ma questo per tutto l’ambiente calcistico di Villa Literno è un momento decisivo della stagione. Tutti insieme possiamo conquistare traguardi importanti. Sarebbe magnifico vedere il campo sportivo di Villa Literno strapieno con un solo colore, il biancorosso-

Gaetano Molaro
Ufficio Stampa Asd Villa Literno Calcio

Condividi