Villa Literno. Russo & Co tra i primi ai box nel segno della…salute

È da sabato 7 marzo che il Villa Literno Calcio ha deciso di sospendere tutte le attivitá agonistiche,dalla prima squadra e della juniores. I biancorossi sono stati una delle prime compagini a dettare la sospensione degli allenamenti al fine di limitare al massimo il contagio da Covid-19 che in questo periodo sta attanagliando il mondo sportivo e non solo. Capitan Russo(che da poco ha festeggiato l’ennesimo compleanno sotto la corte liternese)& Co. subito hanno mostrato senso di responsabilità nel segno dell’importanza di un diritto costituzionalmente protetto come quello della salute a differenza anche di altri club -pure di categorie superiori- che invece hanno continuando a sostenere le attivitá fino a pochi giorni fa e che adesso si stanno confrontando con i primi casi di contagio.

Condividi